I VIGNETI

La tenuta Santei è adagiata sui declivi della parte montuosa dell'Alta Valle del Vipacco, che prende il nome di Colli del Vipacco. I nostri vigneti appartengono alla località di produzione viticola Zgornja Branica, le cui specificità pedoclimatiche favoriscono la produzione di vini di grande pregio. La Valle della Branica funge da confine naturale tra la regione del Carso e la Valle del Vipacco; essa comprende la zona a monte del bacino idrografico della Branica sino ad abbracciare le propaggini meridionali dei Colli del Vipacco. Il substrato, ovvero la roccia da cui deriva il suolo di questa regione, è formato da strati di flysch risalenti all'Eocene che si caratterizzano per l'alternarsi di marne, siltite sabbiosa e arenarie carbonatiche a grana grossa, ma vi si ritrovano anche venature più o meno accentuate di breccia e conglomerato. Per indicare questa particolare formazione geologica che si rivela essere ottimale per  la coltura della vite, gli abitanti della Valle del Vipacco utilizzano il termine "soudan".

La località di produzione viticola Zgornja Branica ha una propria specificità, in quanto l'immediata vicinanza al Carso contribuisce a un singolare intreccio tra le argille marroni e bianche tipiche del soudan e la terra rossa tipica invece del Carso. Altro elemento peculiare consiste nel fatto che, stando alle misurazioni da noi effettuate, le temperature in questa località si mantengono 2°C al di sotto della media rilevata negli altri punti dell'Alta Valle del Vipacco: ciò è dovuto alla gola situata presso Čipnje, che contribuisce a frenare l'afflusso delle correnti di aria calda provenienti dal Mediterraneo. Le specificità pedoclimatiche della località di produzione viticola Zgornja Branica consentono di ottenere uve che, pure a piena maturazione, mantengono un adeguato contenuto in acidi, il che riveste una grande importanza innanzitutto per la qualità dei vini, ma anche in luce del potenziale degli stessi in termini di maturazione prolungata.

Sin dai tempi della ripartizione del territorio sloveno in zone viticole, la località di Zgornja Branica è sempre stata una delle uniche tre località di produzione viticola individuate nell'Alta Valle del Vipacco. A quel tempo lo status di zona di produzione viticola era riservato esclusivamente a quelle zone viticole che erano in grado di garantire un susseguirsi di ottime annate quale frutto di un terroir di grande qualità e, dunque, di un'ottimale sintesi di fattori topografici e pedoclimatici, di tradizione e know-how.